I gioielli retro geometrici di Sandy Hyun

A prima vista possono sembrare creazioni strane, almeno io all’inizio non le ho trovate di mio gusto, ma osservandole con più attenzione risultano belle. Una bellezza particolare, che combina influenze coreane e africane in uno stile geometrico e retro, di pietre, plastica, pelle, metalli vari. Questi gioielli li realizza a mano Sandy Hyun, che…

I gioielli urban componibili di Thomas Sabo

Ho visto da Coin (Roma) i gioielli di Thomas Sabo, brand che offre gioielli componibili e non, in argento, zirconi, smalto, dallo stile urban eclettico in molti casi unisex (si va dal dark al disegno Disney). Visti da vicino mi piacciono meno che dal monitor, non so cosa sia che non mi convince del tutto. […]

I set di anelli componibili di Annoushka

mmm, che belli. Un sospiro di approvazione e di desiderio per i gioielli preziosi di Annoushka, brand avviato questa estate da Annoushka Ducas (già creatrice di Links of London). Quanto mi piacciono le cose luccicanti, ancora di più se si tratta di diamanti bianchi, rosa, neri, incastonati in fedine in oro rosa, giallo, bianco. E se prese […]