Ermelinda Magro: object trouvé incorporati nella resina

Ecco cosa mi hanno ricordato i gioielli di Ermelinda Magro appena li ho visti: i lavori iperrealisti di Duane Hanson. Entrambi prodotti in 3d, entrambi realizzati in resina, entrambi rappresentazione di oggetti di vita ordinaria, banali nella loro quotidianità, ed entrambi meravigliosi per questa mancanza di effetti speciali. Hanson raffigurava sotto…

Stile glamour e street per i gioielli di Sabina Kasper

A prima vista, le collane di Sabina Kasper mi hanno fatto venire in mente i tutù delle ballerine classiche, a balze arricciate e plissettate. La serie si intitola Lux Ferre, che non so bene se tradurre come lusso ferrato o ferro di cavallo di lusso. E quindi, forse il tutù non è l’immagine pensata dalla […]