Nektar De Stagni: la perla diventa funky

Diversa per forme (ma simile per contenuti che giocano sui contrasti), rispetto alla collezione realizzata con i tessuti Knoll, la New Classics Collections di Nektar De Stagni riprende lo spirito emoticon digitale già catturato da altri creativi. La perla classica naturale si riveste di un sorriso (lo smiley), di spuntoni …

Mesenso: un mondo di perle coltivate

L’interessante mostra al V&A di Londra, sembra avere aperto le porte a quella che si preannuncia come una grande stagione per le perle. Sembra un paradosso parlare di tendenza per un materiale così classico e di così lunga tradizione storica come la perla, ma non riuscirei altrimenti a spiegare tutti …

Tra arte e artigianato, i gioielli di Sandra Dini

Ogni pezzo dei gioielli di Sandra Dini è un capolavoro di arte e artigianato disegnato e lavorato a mano in Toscana. Dalla scelta dei materiali al tipo di lavorazione, i monili non sono mai uguali e soprattutto diversi dagli altri per la loro unicità. Trovo che il design possieda le …

Rah and Rah: pietre e metalli per gioielli tribali

Forme semplici ma design efficace che rispecchia alla perfezione il concept del brand, Rah and Rah, un piccolo marchio familiare di gioielli fatti a mano, in cui sono coinvolti Sarah, Deborah e Ron Powell. Le forme sono primitive, l’ispirazione attinge dall’archeologia, i materiali sono naturali. Il brand utilizza infatti materiali &#8230…

Dal V&A di Londra a Chanel di Parigi, un anno di perle

È in corso al Victoria and Albert Museum di Londra, Pearls, una mostra dedicata alla perla e al suo uso in alta gioielleria nel corso della storia. L’evento è di per sé interessante come quasi tutte le esposizioni proposte dal V&A, ma quello che rende la cosa ancora più particolare, …

Stop Time. Fermare il tempo in un gioiello…

Laureata da pochi mesi allo IED, Arianna Celentano ha presentato un progetto di laurea STOP TIME, davvero unico e interessante. Complicato e complesso, prende ispirazione dalla tecnica fotografica dello Slow Motion, e consiste in due collezioni opposte. La prima interpreta il tempo nella sua forma più rapida e fluida, nella …

Cartalana, quando la carta viene filata come un tessuto…

Filatura a mano della carta (riciclata) per mezzo di un fuso. Una descrizione di lavorazione originale e interessante con la quale si presenta Cartalana, un nuovo brand di gioielli ideato da Marcella Stilo, in cui interagiscono diversi elementi. C’è la natura, nella forma della carta, recuperata e quindi anche ecologica. …

Holly Dyment, memento mori surreal-kitsch

I gioielli di Holly Dyment ricordano lo spirito pop-kitsch di Tarina Tarantino, con la sostanziale differenza che i materiali usati sono preziosissimi. Oro e pietre preziose decorano anelli dalle forme abbondanti e pendenti dal design surreale. Abbondano i colori e i temi più di tendenza come teschi, labbra e occhi. …