Il neo-classicismo in cristalli di Kormelitz

La stagione è appena iniziata ma si intravedono già le tendenze dell’autunno/inverno che parlano di cristalli e brillantini. Quello che sembrava lo stile di pochi designer, sembra essere diventato il motivo di molti altri. Negli ultimi anni si sono aggiunti alla lista nomi nuovi di creativi che fanno uso di …

Lo forme opulenti di Crezus

Nel cuore di Saint-Germain des Prés, in un piccolo laboratorio parigino, Crezus realizza fantasiosi e colorati bijoux a base di cristalli, borchie, maglie. Opulenti nelle forme (con qualcosa che ricorda Tom Binns, Erickson Beamon e Shourouk), sono la manifestazione della fantasia della loro disegnatrice, Alison Briquet, che dopo aver affilato &#8230…

I cameo neon-pop di Tom Binns

Ad aggiungersi al quadro dei designer del cameo rivisitato, Tom Binns, che li ha proposti in versione neon-pop, classicamente irriverenti. Anche loro in bilico tra il kitsch e il funky, sono dei piccoli grandi capolavori contemporanei in cui si intrecciano cristalli swarovski, colori fluo e toni pastello dipinti a mano.

Lo stile boho-barocco di Bibi Alhaja Bijoux

Nato alla fine degli anni Novanta, dalle mani di due sorelle olandesi, Bibi Alhaja Bijoux si è sviluppato in un brand di nicchia allargata. Realizzato ancora con processi manuali artigianali, utilizza materiali diversi come cristalli Swarovski, pietre dure, cotone, pelle, legno e metallo argentato. Lo stile è eclettico e segue le tendenze stagionali…

Lo stile boho-luxury di Miquella

Miquella è un brand nato nel 2009, che ha raccolto da subito grandi favori di buyer, stampa, pubblico. Fondato a Londra da David Rosenberg e Caroline Upward, ha selezionato nel breve tempo altri designer fino a formare un team, unito dalla passione, dallo stile, dall’ambizione di eccellere. Ultima creativa ad essere stata aggiunta è Julie […