Museo del riciclo e gioielli alternativi

Nato quasi un paio di stagioni fa, il Museo del Riciclo vive online. Fondato da Ecolight il consorzio di rifiuti elettronici, è un insieme di news, progetti, prodotti eco nati dal recupero. In mostra anche gioielli, creati dai più non convenzionali dei materiali. L’opera del mese è il bracciale Pix di Cristian Visentin, realizzato con […]

Gli sgabelli ferri e lana di Claire-Anne O’Brien

Ispirata dai punti di lana lavorata ai ferri, Claire-Anne O’Brien disegna degli sgabelli fantastici, leggermente surreali, per via di quelle maglie esagerate. Spiritosi, mixano lana di pecora e di agnello, lavorata a mano e a macchina. Designer di tessuti specializzata nel lavoro ai ferri, la O’Brien ha scolpito in 3 dimensioni, l&#8217…

Fendi Craft Alchemy a Design Miami

E’ un lavoro di trasformazione e metamorfosi il risultato della nuova collaborazione di Fendi con il design (che diventa arte). Dopo la LDW, a Design Miami (parte della fiera Miami Art Basel 2011), il brand ha presentato un’installazione, Craft Alchemy, creata dalla designer Elisa Strozyk e dall’artista Sebastian Neeb. Una serie di…

Prix Émile Hermès 2011: eco-design per scaldare, scaldarsi, riscaldare

Meno chic ma più eco, a 3 anni dalla sua prima edizione, è tornato il Prix Émile Hermès 2011, il concorso indetto dalla Fondation d’entreprise Hermès per supportare giovani designer. Intorno al tema “scaldare, scaldarsi, riscaldare” si sono sviluppati i diversi progetti, per un consumo di energia sostenibile. Seguendo il principio…

I frammenti moda in ceramica di Kaori Tatebayashi

Educata sin da giovane all’arte della ceramica (la famiglia commerciava ceramiche nella città di Kyoto), Kaori Tatebayashi ha reso la materia arte. O meglio, è artigianato pratico quando si tratta di oggettistica, è arte contemplativa quando si tratta di abiti. In questo secondo caso, l’argilla diventa per lei, uno strumento capace di…

Upcycling: dalla moda al design, il nuovo si costruisce con il vecchio…

Riciclare ma non solo. Se la catena del riutilizzo comprende le voci vintage e usato, la parte più interessante è lasciata all’upcycling, in cui non c’è un semplice utilizzo di materiali di scarto (di qualità inferiore, visto il logoramento), ma la creazione di oggetti nuovi, dal valore accresciuto. From Somewhere è il brand di moda…