Kika Mishto: i gioielli pop di Rebecca Richard

Skull versione primitive, mini-polaroid racchiuse in anelli, piccoli collage incastonati in ciondoli. Rebecca Richard disegna dei gioielli originali, colorati, accessibili, in cui si uniscono più media artistici e che vende sul web sotto il nome di Kika Mishto. La designer di origini francesi che ha scelto la Spagna come paese di residenza, unisce…

+ etnicismo – folklorismo = nuova simbologia maximale

Se gli abiti maximali hanno il sapore delle stampe africane, i gioielli maximali hanno le forme di una nuova simbologia che interpreta, in versione locale, immagini classiche. Uno stile etnico che perdendo l’aspetto folk, è diventato pop. Stemperati in disegni irriverenti, teschi, rosari, croci, divinità varie, assumono la forma di portafortuna…

Arachne: il memento mori di Jolita Jewellery

Li ho adocchiati prima casualmente navigando su Not Just  A Label, poi un po’ più dettagliatamente su Boticca. I gioielli di Jolita Jewellery sono volutamente appariscenti, particolari, grezzi, la cui forma e il cui stile mi ricordano accessori rituali. In … Leggi l’articolo completo →

Solange Azagury-Partridge: regina di cuori sanguinanti per Red

Ancora prodotti+beneficenza in questo dicembre 2010; ancora gioielli a forma di cuore. Pur essendo nota come regina del punk, il cuore cupo di Vivienne Westwood era tranquillo rispetto a quello sanguinante di Solange Azagury-Partridge, che per Red e per il … Leggi l’articolo completo →