Percy Lau: il gioiello come estensione del corpo

Percy Lau ricrea gioielli che si basano sulla natura e il creato che lei da credente ammira. Le sue sono creazioni particolari, e come si può notare, devono essere percepite come l’estensione del corpo umano, e anche un mezzo per comprendere meglio le sue funzioni. Una filosofia di vita molto …

Caolina, la porcellana spiritosa e surreale di Silvia Zampa

Caolina come la componente principale della porcellana, Caolina come il brand di Silvia Zampa dedicato ai bijoux in porcellana. Un modo fresco e spiritoso di interpretare una materia classica, con note surreali, tocchi imprevisti (dettagli in silicone) e colori polverosi. J’adore.

Solo per i tuoi occhi…

Come per la bocca di qualche mese fa, torniamo a parlare di un tema ripetuto con costanza da designer e orafi del presente e del passato: l’occhio. Trattato sia con materiali nobili che non convenzionali, secondo uno stile protettivo, simbolico o surreale (occhio del diavolo, occhio commemorativo, occhio di Ra), …

L’ironia surreale di Charlotte le Hardy

Le premesse perché diventi un’ottima designer ci sono tutte. Già vincitrice del concorso indetto da Dodo qualche mese fa (quando il brand è stato presentato a Londra), la belga Charlotte Le Hardy, per il progetto di fine corso (BA in Jewellery Design 2012 della Central Saint Martins), ha realizzato una collezione dall’ironia surreale…

Champagne & diamanti by Asato Phillip Tanaka

Un unione unica per chi ama champagne e adora i diamanti… Asato Phillip Tanaka ama evidentemente esibire le abilità di orafo con sperimentazioni al limite dell’azzardo. Incastonare diamanti in un tappo di champagne di sughero? Ecco fatto… Le tecniche usate sono: assemblaggio, saldato, perforato, piegato. L’effetto finale é…

I gioielli non convenzionali di Phatgrrl

Phatgrrl gioielli non convenzionali Phatgrrl (fat girl), é una designer di gioielli del tipo objet trouvè, ovvero riutillizza oggetti trovati e non disegnati e creati per il gioiello. Abbiamo già parlato del genere, ed é un genere che ben si addice ad uno stile contemporaneo e d’avanguardia e spesso surreale. I suoi somo spiritosi, spesso…

I gioielli surreali di Louis Mueller

I gioielli surreali di Louis Mueller Louis Mueller é una designer Americana dallo stile surreale. Il suo stile viene anche definito ‘spiritoso’, Humorous Jewellery. Louis disegna fantastici gioielli ispirandosi a non gioielli, prendendo a modello oggetti trovati. Pur non essendo una novità l’artista ha una impronta ben definita e…

Gillian Harvie: forme surreali, mondo dei sogni

Giovane, curiosa, fantasiosa, Gillian Harvie realizza dei bijoux diversi, spiritosi e pieni di brio. Affascinata da come gli oggetti di uso quotidiano assumano forme e significati diversi nel mondo onirico, la designer traduce i “sogni” in “realtà”, creando monili dalle dimensioni dilatate, distorte. Forme surreali (sinistre…

Le collane-gelato di Geri Nishi

Mi ero ripromessa di parlarne e visto il tema gioiello-cibo degli ultimi giorni, il post dedicato a Geri Nishi è doveroso. Designer presente a 1×1 collection, la Nishi realizza gioielli che invogliano all’assaggio (come il gelato artigianale). Le collane-coppetta-gelato, le … Leggi l’articolo completo →