Le creazioni rétro-avveniristiche di Giuliano Cinquina

Estreme e disallineate. Così Giuliano Cinquina descrive le sue creazioni, che disegna e realizza dal 1986. Definizioni con cui mi trovo d’accordo, perché le forme di questi gioielli non seguono nessuno degli schemi tradizionali che mi è capitato di incontrare, ispirate da una visione più personale e di ricerca espressiva, …

Mens Jewellery by Aagaard

Aagaard é un marchio famoso della gioielleria Danese nel mondo. Dietro alla nome Aalgaard si cela anche Trollbeads. Mens Jewellery by Aagaard fa bracciali e collane per uomo che riprendono lo stesso concetto delle perline. Design e scelta dei materiali sono molto maschili, il disegno meccanico e la associazione con auto e velocità é sinonimo […..

McLaren F1 by Links

Design decisamente meccanico e geometrico per la linea di Links of London creata per la MacLaren F1. La linea dicevo é decisamente ispirata dalla meccanica delle auto e alcuni particolari sono tipici della McLaren, il bullone design McLaren… Acciaio e PVD sono materiali che sanno di ingegneria, una linea che non può che essere maschile.

I gioielli in acciaio di Beccy Gillatt

Beccy Gillatt crea gioielli in acciaio traendo ispirazione da costruzioni e parti meccaniche ove l’acciaio é elemento primario. Stile adatto ai gioielli da uomo sia per l’uso dell’acciaio che il taglio semplice e lineare, Beccy crea anche gioielli per donna, esempio la collana ad anelli in foto. Oltre all’acciaio elemento primario…

John Moore: sculture da indossare

  John Moore é un designer di gioielli di avanguardia dalle forme moderne ed in materiali industriali. Il suo studio é a Brighton, Inghilterra.  I suoi gioielli sono piccole sculture moderne da indossare. Ha due collezioni al momento, Vane ed Elytra. Entrambe sono basate su forme geometriche, in cui uno stesso elemento base geometrico viene…

Acciaio forgiato a mano nei gioielli realizzati per CXXVI

Ecco un’altra brand, CXXVI, di abbigliamento che trae ispirazione dallo stile americano tradizionale e dalla nautica, in particolare East End. A dire il vero a noi interessano specialmente gli accessori. Ci sono due aspetti che ho ritenuto particolari: l’uso dell’acciaio come metallo principale, ma un acciaio non meccanico e freddo…

Bijoux: vecchie passioni in metallo

Vecchie passioni in metallo ritornano. Avevo dimenticato il bracciale rondelle e nastro rosa di Paola Volpi, più attuale che mai (visto l’interesse sempre più forte verso il riciclo, il reimpiego, il riuso). Ho ritrovato i bracciali multistrato di  la mollla® di Tiziana Redavid. Principio altamente industriale, anche questo di tendenza ultra-contemporanea…

I bracciali che diventano collane di Antonio Ben Chimol

Italiano il designer, italiana la materia prima, proiettato più verso un’immagine internazionale il brand. Antonio Ben Chimol realizza prevalentemente gioielli in pelle con chiusura magnete, in varie forme, in tanti colori e molte possibilità. Dico prevalentemente pelle, ma sono inclusi … Leggi l’articolo completo →

Hila Rawet Karni: gioielli con materiali industriali

La definizione Industrial Jewellery mi ha fatto pensare a Paola Volpi, perché come lei, l’israeliana Hila Rawet Karni, usa nei suoi lavori materiali industriali. E per il fatto che impiega molle, mi è venuta in mente anche La Mollla di Tiziana Redavid (sebbene ci … Leggi l’articolo completo →