Miriam Salat: bijoux per gypsetter

Come per magia, si è palesata davanti ai miei occhi, la collezione di gioielli di Miriam Salat (di cui avevo parlato per Bochic), che il caso vuole sia indirizzata proprio alle gypsetter. Non di quelle audaci nomadi ereditiere ora anche imprenditrici di cui ho recentemente accennato, quanto piuttosto, una versione più semplice di esploratrici. L&#8217…