Da Tbilisi, i gioielli new vintage di Ia-jewels

È iniziata non lontano dalle sponde del Mar Nero la storia di Ia-Jewels, a Tbilisi, terra di mercanti diventata in epoca moderna zona di mercato. È qui che Ia Pirtskhalava ha cominciato a raccogliere piccole cose usate e vintage da far convivere con pezzi contemporanei d’arredamento. E con la crescita …

I bijoux new vintage di Gogo Philip

Italiano con allure internazionale, Gogo Philip è un brand che ha saputo traghettare un’azienda di famiglia nel panorama contemporaneo della fast fashion. Non tanto per lo stile dei suoi bijoux, fatti a mano in Italia (come dice l’etichetta), su modelli vintage, quanto per la distribuzione, che li vuole nei punti caldi della moda usa e…

Il New Vintage Style di Elva Fields

Con studi in campo storico e di design, Emily Wheat Maynard si è avventurata nel mondo del gioiello, avviando nel 2003 la sua attività, Elva Fields. Un settore che sintetizza i suoi interessi, coniugando cultura e arte. Il nome del brand si ispira alla madre, alla nonna e alla bisnonna a cui le linee dei […]

I colletti-gioiello new vintage di Christina Bizzarro

La fortuna digitale mi ha fatto “inciampare” in modo accidentale nei collari di Christina Bizzarro, che caso vuole sia un’altra designer di cultura nordica. Le ho chiesto quindi maggiori informazioni e immagini (scattate da Fintan Damgaard), per illustrare al meglio il suo lavoro. Tornata da poco dalla Copenhagen Fashion Week, Christina…

Il New Vintage in ceramica di StayGoldMaryRose

Deliziosamente granny vintage, i bracciali StayGoldMaryRose sono ricavati da vecchie tazze e tazzine. Creati da Abigail MaryRose Clark, sono New Vintage e anche prodotto green (in quanto vengono riciclati “vecchi cocci”). La designer, che li realizza dal 2004, li vende attraverso la sua pagina Etsy e li ha venduti nel passato anche presso…

I polsini gioiello di House of Snowball

Non era un paio di stagioni fa che Chanel aveva proposto polsini gioiello da indossare liberamente su maglie e camicie? Eravamo impazzite per quell’idea, ma nella maggior parte dei casi, avevamo guardato da lontano le creazioni, terribilmente care. Qualcuna si era anche improvvisata sartina, qualcuna con successo. Mi pento di non aver afferrato…

Lo stile grannie svedese di Lotta From Stockholm

Grannie sembra essere la parola del New and Old Vintage. Stampe dal sapore rétro di stile classico infeltrito inglese o floreale bohemian scandinavo, come andavano negli anni Cinquanta/Sessanta. Lotta From Stockholm si aggiunge al gruppo, proponendo gioielli in porcellana racchiusa in argento. La collezione si chiama giustamente Dinner with Grandma…

MySuelly e Beyond Vintage: il New Vintage

Vero vintage e vero finto vintage. MySuelly e Beyond Vintage sono due brand che, parlando a modo loro di stile rétro, stanno creando il New Vintage. Il primo, di origine francese, realizza borse la cui ispirazione è lo stile bon-ton grannie anni Cinquanta come era visto negli anni Settanta (pensate a Ruth Gordon in Maude, pensate […]