Alex and Lee: collage di objet trouvé

La storia del brand Alex and Lee è antica. Tra i primi a capire il potenziale del gioiello inteso come arte da indossare, Alex Mate e Lee Brooks si incontrarono nel 1970. Coniugando la loro comune passione e la stessa visione, in un periodo particolarmente florido di possibilità, diedero inizio ad un percorso creativo sperimentale. Ricercando,…

I gioielli nostalgici di Grainne Morton

Sono dei racconti di oggetti trovati, i bracciali di Grainne Morton, designer scozzese con la passione del vintage e delle miniature, trovate per caso o fabbricate appositamente. Assemblati e riassemblati fino a quando non trovano un dialogo armonioso, questi oggetti creano dei bracciali splendidi, dal sopore volutamente nostalgico. Come un rapace a…

Tennis e gioielli di Elke Munkert

Siamo nel pieno del Roland Garros 2012 e se non é il caso di tirar fuori una designer che crea modelli ispirandosi al tennis quando lo sarà? Elke Munkert é una designer Tedesca, e ha creato interessanti e spiritosi gioielli, ispirandosi al tennis, anzi riutilizzando oggetti del tennis, quindi objet trouve. Elke usa palline di […]

Collana con chiave di metallo antica realizzata da J.W.Anderson

  La chiave antica realizzata da J.W.Anderson é una rivisitazione della collezione del 2011. Un tema quindi caro al noto designer Inglese. La collana realizzata da Anderson é una chiave pesante di metallo simile alle chiavi dei portoni del passato. Ha una rifinitura con una corda di cotone annodata attorno al fusto della chiave, ed […]

Gli ibridi organici di Eily O’Connell

L’approccio al design di Eily O’Connell è davvero interessante. La designer di origine irlandese (e interessata alla questioni climatico-ambientali), crea nuove forme di vita che assomigliano a quello che si trova in natura, ma che in realtà sono altro. Sono infatti il risultato di un processo creativo che parte dal disordine di una natura…

Anello arrugginito di Loretta Fontaine: objet trouvé

  Loretta Fontaine é una designer di gioielli ed orafa Americana. L’opera nel post di oggi forse si distacca dal suo genere consueto, ed é molto particolare… Loretta ha un background di Architetto, che ha però lasciato presto per diventare un orafa di professione. Una più ampia biografia la si può trovare nel suo sito. […]

I gioielli non convenzionali di Phatgrrl

Phatgrrl gioielli non convenzionali Phatgrrl (fat girl), é una designer di gioielli del tipo objet trouvè, ovvero riutillizza oggetti trovati e non disegnati e creati per il gioiello. Abbiamo già parlato del genere, ed é un genere che ben si addice ad uno stile contemporaneo e d’avanguardia e spesso surreale. I suoi somo spiritosi, spesso…

Gli objet trouvé di Anna Davern

Gli objet trouvé di Anna Davern Anna Davern è una designer di gioielli affermata nata ed attiva in Australia. Il suo è uno stile di avanguardia, sia nella scelta dei materiali che nello stile. Una delle sue caratterstiche più tipiche è l’utiilizzo degli objet trouvè. Gli objet trouvè sono oggetti non designati come gioielli ma […]