I gioielli dolcetto di Abataba

Bjoux a forma dolcetto, con alcune note aggiuntive divertenti. Abataba è un marchio spagnolo che realizza a mano questo tipo di gioielli e che vende esclusivamente online. Non sono una novità…ma c’è sempre spazio per una fetta di torta! Recentemente ho una cosa per le forme a campana (= interesse), e l’anello Hot Couture con [….

Dress-up Band-Aids: i cerotti decorati di Cynthia Rowley

Quando li avevo visti la prima volta, non erano ancora in commercio. Li rivedo ora, e sono già esauriti. I cerotti colorati e decorati proposti da Cynthia Rowley, sembrano più un gioiello temporaneo, che non un prodotto curativo. Non credo siano stati ideati con uno spirito concettuale come quello di Lunnemann Collection (cerotto d’oro), penso…

Le cose svedesi di PrylDesign

Pryldesign. Viene dalla Svezia questo design di bijoux spiritosi e veramente accessibili, disegnati e fatti a mano da Julia Nielsen e Caroline Byh. I temi sono buffi, prevalentemente figure umane in miniatura, che mimano strane mosse. Singoli o in coppia. Sono in argento o oro placcato, che viene poi dipinto. Sono semplici, ma è vero […]

Gli anelli-fauna di Calourette

Pensavo di averne parlato, e invece no. Eppure è proprio il genere che mi piace. Riscoperta con il progetto The Jewelry Studio di UO, Calourette (Marianne Rautureau) realizza cose strane e mondane. Gli anelli sono adatti ad una festa  macabra (quando si tratta di dita smaltate) o ad un ballo in maschera (quando si tratta di […]

Colette+Warner Bros = fascia Wonder Woman di Maison Michel

In attesa di vedere di persona, l’impossibile Colette (nella speranza che non deluda le attese), ecco la più recente collaborazione, che il concept store ha realizzato con la Warner Bros. Per festeggiare i 75 anni della casa dei supereroi DC Comics, i due brand si sono uniti per produrre una serie di prodotti in edizione […]

Silly Bandz, i braccialetti in gomma colorata a forma di animali

Questa è una storia americana, esplosa nell’ultimo anno, ma prima si è aggirata per l’Asia, per molto più tempo. Sembra che negli Stati Uniti, in alcune scuole abbiano cominciato a proibire l’uso di alcuni braccialetti di gomma sottile colorata, che raffigurano in forma stilizzata forme di animali. Braccialetti che piacciono soprattutto…

I défilés from Paris di Nathalie Queyraud

Già il luogo scelto come atelier, il quartiere le Marais, è sinonimo di classe chic parigina. In più i gioielli dell’ultima collezione, Défilés from Paris, sono dedicati alla moda e a quei protagonisti che la moda la fanno: gli stilisti, le redattrici, le direttora. Un’idea ironica quella di Nathalie Queyraud, dedicata alle aspiranti…

Timothy Liles: pastelli colorati come gioielli

Nel reparto shop della Tate Modern di Londra, ieri ho visto gli anelli ricavati da pastelli colorati di Timothy Liles. Affascinata dalla materia più che dalla forma, avrei voluto provarli. Ma non sono riusciti ad aprire la vetrina in cui erano custoditi. Quindi niente. Il set di 8 anelli, tutti dai colori accesi e divertenti, […]

Lo stile pop vivace di Kity Hefang Sun

Scoperta nel 2009 durante l’International Jewellery London’s Bright Young Gem awards, Kity Hefang Sun è stata scelta da Astley Clarke come la vincitrice del premio indetto dal brand Astley Clarke Gold Award. Questo si è tradotto subito in una collezione che combina originalità e prezzi contenuti. Tanto per dire quanto siano pratici e pragmatici…

I bijoux-fumetto di Ambush

Ispirato dalla cultura di strada con tendenze pop, Antonio Murphy, ha lanciato nel 2004 Ambush, la sua linea di bijoux che sembrano usciti da un fumetto. Spiritosi e grafici, sono pezzi adatti a chi ama stupire. Genere rap che viene però dalla cultura giapponese, paese dove è cresciuto il designer. Ho visto indossato l’anello Pow, […]