Separati dalla nascita: gli anelli-becco che si assomigliano

Per la serie separati dalla nascita. Gli anelli-becco di Hannah Martin, Dominic Jones, Pamela Love, Shaun Leane. C’è qualcosa di simile, ma devo dire tutti hanno interpretato l’uncino rapace in modo personale. E’ un anello non facile, ma davvero interessante. Ho provato il modello di Dominic Jones, bello, ma a me stava male.

Separati dalla nascita: gli anelli-vampiro che si assomigliano

Inizierò da oggi una serie di post rinominati separati dalla nascita, per sottolineare come, a parte i dati anagrafici dei rispettivi creatori, i modelli proposti da alcuni designer siano molto, ma molto simili. E ogni volta che lo noterò, gli dedicherò uno spazio. Dunque, tema vampiri (anche se fuori stagione). Difficile stabilire chi sia arrivato…

Gli artigli rapaci di Pamela Love

Ritornando sul tema di ciò che ha qualcosa di diverso, capace di colpire l’attenzione e distinguersi dal resto in questa marea di accessori, ecco cosa intendo: i gioielli di Pamela Love. Ne ho parlato in diverse occasioni. Mi aveva entusiasmato il design e il principio crudo ma non troppo macabro. Dovevo solo vederli ed è […]

L’eccentricità tutta inglese di Claire English

Dopo il post sul design e il craft, e dopo aver parlato del programma High Street Dreams in cui è apparsa, non potevo tralasciare Claire English. Più inglese di così, la designer non potrebbe essere. Dal cognome alla nazionalità allo stile dei gioielli, che riflettono l’originalità eccentrica tutta britannica. Ci sono temi già visti altrove…

La luxury fashion jewelry di Vita Fede

Il nome suona italiano, la produzione viene effettuata in effetti in Italia, ma è un’idea americana della designer Cynthia Sakai. Vita Fede ha iniziato con i bracciali con catena nel 2006, e oggi nel 2010 ha allargato la produzione, introducendo altri gioielli, la cui collezione viene definita luxury fashion jewelry. Vengono infatti utilizzati…

L’anello mosquito di Stephen Webster contro la malaria

Ieri è stata la giornata mondiale contro la malaria. Per caso alla radio stavo ascoltando una stazione jazz inglese, quando è iniziata un’intervista al celebre jewelry designer Stephen Webster. All’inizio distrattamente e poi sempre più interessata, sono venuta a conoscenza della giornata, di come il problema sia sentito in Inghilterra…

Lo stile eccentrico di Schield Collection

Schield Collection è nata solo di recente, nel 2009, ma a vederli i pochi pezzi realizzati fino ad ora mi piacciono. Forme maxi, riproposte in vari colori, che uniscono oro, smalto e Swarovski. Stile eccentrico tra il rock e il rap. Per associazione di immagini, la collana con occhiali trovo che sia la versione preziosa di […]

I bracciali in pelle di Balenciaga

Se siete anche voi amanti dello stile Balenciaga e in particolare delle borse rock per motocicliste metropolitane che lavorano (per parafrasare i nomi delle borse City, Work, Part-time e così via), che da qualche stagione ci regala in colori sempre più belli Nicolas Ghesquière, non potranno non piacervi i bracciali. Almeno, a me che adoro […]

Le borchie su pelle colorata di Kettle Black

Sempre bracciali, sempre pelle, sempre borchie, ma disposte in modo diverso. A proporli questa volta è Kettle Black, che realizza un modello a fascia la cui combinazione di colore, pelle e borchia, mi sembra particolarmente bella. Non ho trovato un sito di riferimento, ma in compenso sono in vendita su Shopbop, proprio quello che aveva […]